Roberto Russo

Biografia

Roberto Russo inizia gli studi di pianoforte con il padre Mario Russo. Dopo essersi diplomato con Giuseppe Maiorca, prosegue la sua formazione pianistica con i pianisti Daniel Rivera e Franco Scala in Italia, e con Maria Tipo in Svizzera dove ottiene il Diplôme de Perfectionnement presso il Conservatorio di Musica di Ginevra. Studia anche composizione con Italo Vescovo, Silvano Sardi e Domenico Bartlucci, già direttore del Coro della Cappella Sistina a Roma. Inoltre, frequenta corsi di pianoforte con Jörg Demus e Fausto Zadra, nonché masterclass di Peter Schreier in German Lied.

Nel 1985 inizia la sua carriera professionale che lo porta ad esibirsi in Argentina, Canada, Danimarca, Francia, Germania, Inghilterra, Italia, Lituania, Malta, Messico, Norvegia, Polonia, Spagna, USA e Svizzera. Le sue esecuzioni e registrazioni sono state recensite/trasmesse dalla stampa italiana e internazionale, RAI (Italia), Radio Vaticana, Radio Toscana Classica (Italia), Houston Public Radio (USA) e Radio Televisión Argentina.

Il musicologo svizzero Brenno Boccadoro definisce il suo modo di suonare…”vero, sincero, grande e profondamente poetico”, mentre il pianista e critico italiano Riccardo Risaliti loda la sua “…genuina sensibilità e la sua profonda conoscenza dello strumento”, sottolineandone la “saggezza compositiva” nei suoi preludi pianistici. Maria Tipo cita la sua sensibilità artistica, mentre lo storico della musica canadese Harvey Sachs è stato catturato dal ritmo, dal fraseggio, dall’equilibrio tra tensione e rilascio e dalla bellezza del suo suono.

Numerose sue composizioni, come il Pater Noster, la Sonata per violino e pianoforte e 12 Preludi per pianoforte, sono state eseguite da ensemble e artisti di fama mondiale. È stato anche il vincitore del primo premio del Concorso Internazionale Ibla Grand Prize sia in solo piano che in composizione.

Dal 2000 al 2005 Roberto è stato Direttore Artistico del Concorso Pianistico Internazionale Franz Liszt di Grottammare in Italia.

È membro della New York Classical Music Society e del Piano Week International Festival & Summer School. Altre collaborazioni con musicisti di fama mondiale includono il compositore britannico Michael Stimpson, la violoncellista canadese Bridget MacRae, l’oboista lituano Juste Gelgotaite e il tenore italiano Alessandro Maffucci. Come critico musicale e autore scrive per la rivista online L’Ospite Ingrato (Università di Siena) e per seminari come Forme e Percorsi di Ascolto (Università della Calabria) e Da Musica (Università degli Studi di Milano).

Roberto insegna pianoforte presso il Conservatorio di Musica G. Frescobaldi di Ferrara, Italia. Dal 2012 detiene il titolo di Steinway Artist.

Sito Web: www.robertorussoweb.it

Per acquistare i Preludi completi click here 

Galleria