Pavle Krstic

Biografia

Il pianista bulgaro Pavle Krstic (1998) è stato elogiato per la sua “individualità, sensibilità, lirismo, dramma ed espressività”. Attualmente risiede in Austria dove è allievo del Prof. Pavel Gililov all’Università Mozarteum di Salisburgo. Ha fatto il suo debutto orchestrale all’età di 10 anni e da quando ne aveva 12 ha tenuto numerosi recital di pianoforte solista in occasione di importanti eventi in più di 20 paesi. La sua apparizione orchestrale più significativa è stata l’esecuzione di entrambi i concerti di Chopin alla Kolarac Concert Hall con l’Ansambl MO Stanislav Binicki Orchestra sotto il direttore Pavle Medakovic. Si è anche esibito con l’Orchestra Filarmonica Nazionale dell’Ucraina, l’Orchestra Filarmonica di Bacau e la Vojvodina Symphony Orchestra, tra gli altri. Come musicista da camera ha collaborato con musicisti come Fedor Rudin, Irena Josifoska, Yukiko Uno e Petar Pejcic. Ha partecipato a numerosi festival musicali tra cui il Vienna Young Pianists Festival, il Neuhaus Festival di Mosca, il Next Generation Festival in Svizzera e il Busoni Piano Festival. Nel 2016 Pavle ha ricevuto l’ArtLink – Société Générale Most Promising Young Music Artist Award che lo ha portato all’uscita del suo primo CD.

Ha ricevuto più di 40 premi in concorsi pianistici internazionali. I primi premi includono il Concorso pianistico internazionale Zlatko Grgosevic a Zagabria, il Concorso pianistico Petar Konjovic a Belgrado, il Concorso pianistico internazionale per giovani pianisti dell’EPTA a Osijek, in Croazia, la Junior Piano Academy Appiano in Italia, il Concorso pianistico Horowitz in Ucraina e il Ferrara Piano Festival 2019 in Italia. Altri premi includono il 3° premio al Concours International de Piano Lagny-sur-Marne in Francia, il 2° premio al Concorso pianistico internazionale per giovani musicisti a Enschede, in Olanda, e il 3° premio al Concorso internazionale Chopin Golden Ring in Slovenia. Pavle ha ricevuto il titolo di Festival Diplomante al 4° Neuhaus Festival di Mosca e la Matrioska d’argento al 2° Bolshoi Festival of Russian Music.

Durante la pandemia di Covid-19 ha partecipato a numerosi concorsi online e ha vinto 11 premi, tra cui il 3° premio al Premio Annarosa Taddei in Italia, il 2° premio al Concorso Internazionale di Musica Juliusz Zarebski in Polonia, il 1° Premio al Concorso ArtePiano di Regno Unito e 3° Premio al Concorso Pianistico Internazionale Chopin di Hartford negli Stati Uniti (2021).

Galleria